BUON INIZIO DI STAGIONE PER ALLIEVI E GIOVANISSIMI REGIONALI

CRESCE LA SCUOLA CALCIO CON LE LINEE GUIDA DEL TORINO

Sono a metà classifica del girone D, nel primo anno del campionato regionale, gli Allievi 2002 di mister Taddei, che arrivano dal 5-0 rifilato al Montale e dal pareggio (1-1) contro il Fucecchio: campionato duro, trasferte difficili, ma i Giovani Granata Monsummano dimostrano di saperci stare e giocarsela con tutti. Simile il discorso per i Giovanissimi regionali 2004 guidati da Tucci, che nel girone D sono a due punti dai playoff (e hanno vinto 2-1 il derby contro i Giovani Via Nova primi in classifica): tanti gli infortuni in questo inizio di stagione, che hanno pregiudicato le prestazioni fin qui, ma grazie all’inserimento del Potenziamento tecnico individuale (Pti) i ragazzi migliorano nelle caratteristiche e nei fondamentali, un ulteriore allenamento capace di far crescere la squadra in un campionato lungo e così combattuto. Buono anche l’andamento degli Allievi B 2003 di mister Marchi e dei Giovanissimi B 2005 di mister Zei, gruppi creati per costruire le squadre che il prossimo anno affronteranno i tornei regionali, e già oggi infatti molti calciatori si aggregano alle categorie superiori. Ottimi i risultati poi dal settore Scuola Calcio, guidato dai responsabili Alessandro Pellegrini e Marco Ghera: anche qui, sotto la stretta osservazione del Torino, di cui la società del presidente Paolo Arbi è diventata Satellite, il lavoro è stato potenziato con il Pti (i Giovani Granata sono l’unico club che utilizza il metodo per queste annate) grazie al quale ogni istruttore segue al massimo un gruppo di quattro giovanissimi, così da proporre allenamenti personalizzati. E poi ci sono i calciatori che hanno fatto il salto nelle prime squadre, tutti in costante crescita e in vetrina: il 2001 Nanni titolare nel Quarrata in Promozione, ancora nel campionato di Promozione De Nisco nella Sestese, Lazzari e Iannelli nel Jolly Montemurlo, Benvenuti nella Lampo. Guidi, Caparezza, Anzuini e Boemi giocano nel torneo Juniores Elite, mentre Bachechi, Pieri e Reda sono negli Juniores dell’Intercomunale Monsummano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *