LA SOCIETÀ PROMOSSA SATELLITE DEL TORINO CALCIO

DAL “LOIK” PASSERANNO I MAGGIORI TALENTI DELLA TOSCANA

I Giovani Granata Monsummano diventano Satellite del Torino Calcio insieme ad altre tre società in Italia, Albalonga Roma, Lecce e Provives Benevento. La potenziata partnership durerà un triennio, fino alla stagione 2020/2021. Il centro sportivo “Loik” di piazza Gentili sarà tappa obbligata per osservatori e talent scout del club piemontese, che a Monsummano farà crescere i maggiori talenti della Toscana e del centro Italia in orbita Toro. I Giovani Granata diventeranno vera e propria Scuola Calcio del Torino, una “cantera” alle strette dipendenze della società presieduta da Urbano Cairo. “Da settembre prossimo noi siamo ufficialmente il Torino – dice Paolo Arbi, presidente dei Giovani Granata Monsummano – dopo i primi tre anni da Academy, dovevamo passare a Centro di Formazione. Ma visti i risultati ottenuti e i traguardi raggiunti, i responsabili del Torino hanno deciso di creare a Monsummano un Satellite. Saremo il loro punto di riferimento in Toscana e non solo. C’è grande soddisfazione ed entusiasmo, ma è certo che l’impegno non mancherà”. Ancora Arbi: “Resteranno le cinque visite annuali degli istruttori granata, più lo stage finale: tutte giornate che si svolgeranno a Monsummano. Tra le novità i corsi di inglese sportivo, schede personalizzate per ogni ragazzo del preparatore atletico Emanuele Prosperi, l’inserimento di altre figure con nuove qualifiche. E poi il Pti, ovvero il Potenziamento tecnico individuale a cui sarà dedicato uno dei tre allenamenti settimanali per ogni squadra, in modo appunto da migliorare ogni fondamentale tecnico e di gioco. Insomma, l’organizzazione sarà ancora più puntuale e precisa, anche perché qui da noi passeranno i ragazzi più promettenti seguiti dal Torino”. L’ufficialità della “promozione” a Satellite, è arrivata nel weekend appena passato durante il “Mundialito Fratelli Beretta”, che si è svolto tra i centri sportivi di Cumiana e Rivalta, con le fasi finali allo storico stadio Filadelfia di Torino, a cui hanno partecipato 18 società con i gruppi Pulcini 2007. E sabato 30 giugno, durante la festa di fine stagione dei Giovani Granata Monsummano, questo sodalizio che si è rafforzato verrà presentato in città, insieme ai rappresentanti del Comune e ai responsabili del Torino Calcio.

In foto: i Pulcini 2007 allo stadio Filadelfia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *