24 Novembre 2020

Giovani Granata Monsummano

Società Satellite FC Torino

Calcio Femminile

GIOVANI GRANATA MONSUMMANO ED IL CALCIO FEMMINILE: squadra competitiva, allenatore da serie A, settore giovanile e costruzione Under 12.

È iniziata la costruzione del versante femminile dell’Asd Giovani Granata Monsummano  (Torino fc Academy).
Il presidente Paolo Arbi, ed i suoi collaboratori, stanno lavorando incessantemente con lo staff dirigenziale dell’ex Rb Valdinievole per creare una nuova realtà solida e produttiva del calcio femminile nel pistoiese, partendo dalla valdinievole.

Ieri c’è stata la cena per il tesseramento delle ragazze che faranno parte della prima squadra: la nuova Giovani Granata Monsummano al femminile.
Riconfermate le atlete che vestivano rossoblu e in più ci sono stati alcuni nuovi acquisti per rinforzare ogni settore:

Francesca Campigli (classe 1997), portiere, giovane promessa proveniente dalla Scalese.
Annalisa Meacci, attaccante, che ha militato alcuni anni fa nel Castelfranco in serie B e si è riavvicinata nell’ultimo anno al calcio giocato, metterà la sua esperienza al servizio dell’attacco granata.
Stella Genua, centrocampista, che dopo un anno alla Real Aglianese è tornata a giocare nella valdinievole.

In dirittura d’arrivo un altro paio di firme per la prima squadra ed altri innesti dalla Scalese per infoltire il gruppo delle Juniores.

La prima squadra sarà messa nelle mani di un allenatore da serie A: Domenico Mattioli.
Tecnico competente e determinato ha portato la Scalese cf dall’anonimato fino alla serie più alta del gioco del calcio femminile: la serie A. La Scalese cf, infatti, ha ottenuto la promozione ed ha giocato per un anno nella massima serie di fronte a squadre come Agsm Verona e Brescia.
Entusiasta lo staff per la scelta del tecnico di rimettersi in gioco e spera che negli anni si possa fare nella valdinievole quello che è stato fatto alla Scala.

“Ho deciso di rimanere perché ho visto in queste ragazze un potenziale tecnico e la voglia nei loro occhi di imparare e migliorare” ha detto Domenico (Nico) Mattioli: ” Il mio obiettivo è fare di questo gruppo una vera squadra”.

Inoltre, vista la partecipazione e la richiesta, stanno continuando gli stage di scuola calcio femminile, per avvicinare le più giovani a questo sport e creare un ulteriore settore giovanile Under 12.img-20160815-wa0002